Presentazione del libro Lou Groumisel

Domenica 4 agosto



Domenica 4 agosto alle ore 21 al Teatro "Alla Confraternita" di Limone Piemonte si svolgerà la presentazione del libro di Alfredo Philip Lou Groumisel. 

Il gomitolo è in fondo la metafora della nostra vita, tutti noi avremmo un groumisel da dipanare, se solo lo volessimo. Andare alla ricerca delle proprie radici culturali, significa anche entrare nel profondo di noi stessi e anche il male fisico può essere tramutato in una risorsa.    Siamo in un villaggio delle alpi occidentali in provincia di Cuneo, La Toureto un luogo che è stato per circa quattrocento anni terra di confine. Le imponenti case in pietra se “ascoltate” raccontano la storia, di un territorio e di un popolo. La straordinaria musicalità della lingua d’oc e la capacità della popolazione di elaborare nuovi stili di vita, generano dei racconti che l’autore ha raccolto nelle veglie invernali dal 1976 al 1983. Si racconta di una veglia invernale, fatta nella stalla d’inverno. In questo ambiente riscaldato dalle bestie veniva trasmesso il sapere, sempre e solo per via orale. Erano dei momenti di vita in comune dove il dialogo era fondamentale, cercando di utilizzare termini attuali, si potrebbe definire una sorta di “chat room”, in presenza. In questi luoghi permeati di odori forti, ma mai sgradevoli, si affrontavano gli argomenti più disparati e qui iniziava, volendolo, un vero e proprio percorso di crescita personale.    

Lou groumisel narra di cose uniche, ormai desuete, diventa un vero e proprio tuffo nel passato e assume la caratteristica di uno scrigno di saperi antichi.                        Fondamentale è stato il contributo di Almerino De Angelis noto studioso locale. Inoltre il volume è arricchito dalla prefazione del prof. Grimaldi noto antropologo piemontese.               

Concludendo Lou groumisel è un libro unico ed irrepetibile che traghetta in avanti il sapere montanaro di almeno 150 anni.   

Al termine dell'incontro sarà possibile acquistare il libro. Il ricavato  verrà utilizzato per finanziare un dottorato presso il dipartimento di biologia dell'Università di Padova che si occupa di ricercare i meccanismi molecolari che portano alla neuro degenerazione della malattia di Parkinson.

Partita IVA 00461550048 - Codice Fiscale 80003770049 - Informativa Privacy e Cookie